Calendario

Luglio 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Ultime notizie

La voce dei volontari, il riconoscimento e la stabilizzazione della sperimentazione, la delicata questione della sicurezza ed un rinnovato senso di bene comune ed impegno politico: durante l’evento conclusivo della prima esperienza con i Corpi Civili di Pace, oltre che festeggiare la Repubblica, sono stati condivisi punti critici e prospettive.
Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha dato avvio al procedimento concernente l'esame e la valutazione dei progetti per la sperimentazione dei Corpi civili di pace, presentati entro il 16 marzo 2018
I Corpi Civili di Pace (CCP) rappresentano un modello sperimentale di impiego di giovani volontari nella prevenzione e ricomposizione dei conflitti.
Nella sezione dedicata ai Corpi civili di pace del sito www.serviziocivile.gov.it, è stata attivata un’apposita area riservata ai volontari che prestano servizio nei Corpi civili di pace in Italia e all'estero.
Il 31 gennaio è stata pubblicata l'integrazione all’avviso del 27 dicembre 2017 concernente; “Presentazione dei progetti per l’avvio al servizio di 200 volontari da impegnare nella sperimentazione dei Corpi Civili di Pace”, alla fine del paragrafo “Presentazione e redazione dei progetti”.
Il 27 dicembre 2017, il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato l'avviso per la presentazione dei progetti per l’avvio al servizio di 200 volontari da impegnare nella sperimentazione dei Corpi Civili di Pace (art. 1, comma 253, legge 27 dicembre 2013, n. 147) di cui 175 per progetti da realizzare all’estero e 25 per progetti da realizzare in Italia.
Comunicare o non comunicare un'esperienza? Tenerlo per i propri contatti, colleghi o amici o invece condividere, informare, coinvolgere? I volontari dei Corpi Civili di Pace 2017 stanno sperimentando luoghi diversi e modalità differenti di comunicazione della loro esperienza. Che comprendono anche l'uso dei Social Networks.
Ieri, 4 settembre 2017, è iniziata la formazione generale anche per le 4 volontarie del progetto "Facilitatori di Pace per Comunità resilienti nei quartieri suburbani di Beirut".
Pagina 1 di 2