Calendario

CORPI CIVILI DI PACE

Gli Interventi Civili di Pace si configurano come azione civile, non armata e nonviolenta di operatori professionali e volontari che, come terze parti, sostengono gli attori locali nella prevenzione e trasformazione dei conflitti. L'obiettivo degli interventi è la promozione di una pace positiva, intesa come cessazione della violenza ma anche come affermazione di diritti umani e benessere sociale.

Si impegnano a rispettare i seguenti principi etici: nonviolenza, ownership locale, terzietà nel conflitto, indipendenza, diritti umani, non discriminazione ed equità di genere, responsabilità (accountability), trasparenza e integrità. 

La legge n. 147 del 2013 (Legge di stabilità 2014) ha previsto l'istituzione in via sperimentale di un contingente di corpi civili di pace destinato alla formazione e alla sperimentazione della presenza di 500 giovani volontari da impegnare in azioni di pace non governative nelle aree di conflitto o a rischio di conflitto o nelle aree di emergenza ambientale. La sperimentazione si realizza secondo la normativa del servizio civile nazionale.

Questa sezione del sito raccoglie testi, materiali ed aggiornamenti relativi alla sperimentazione triennale in corso, nonché le testimonianze dei volontari impegnati nei progetti dei Corpi Civili di Pace avviati a partire dal 5 giugno 2017.

"Gli Interventi Civili di Pace si configurano come azione civile, non armata e nonviolenta di operatori professionali e volontari che, come terze parti, sostengono gli attori locali nella prevenzione e trasformazione dei conflitti. L'obiettivo degli interventi è la promozione di una pace positiva, intesa come cessazione della violenza ma anche come affermazione di diritti umani e benessere sociale" Il documento elaborato dal Tavolo Interventi Civili di Pace
Cosa si intende per Difesa Civile Non Armata e Nonviolenta? E quale legame con i Corpi Civili di Pace ed il Servizio Civile? 
Lo scorso dicembre è stato pubblicato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile il bando volontari per i Corpi Civili di Pace. La data di scadenza per la presentazione delle candidature da parte dei volontari è fissata alle ore 14.00 del 10 febbraio 2017
Lunedì una delegazione di Operazione Colomba, il Corpo Nonviolento di Pace della Comunità Papa Giovanni XXIII, ha incontrato a Bruxelles il Primo Vicepresidente della Commissione Europea Frans Timmermans, con l’intento di portare la proposta di pace dei profughi Siriani all’attenzione dell’Unione Europea.
L'intervista ad Alberto Capannini.
Novità, dati e qualche preoccupazione: i risultati dell'Indagine ISFOL sul Servizio Civile Nazionale
Pagina 1 di 2