Calendario

CORPI CIVILI DI PACE

Gli Interventi Civili di Pace si configurano come azione civile, non armata e nonviolenta di operatori professionali e volontari che, come terze parti, sostengono gli attori locali nella prevenzione e trasformazione dei conflitti. L'obiettivo degli interventi è la promozione di una pace positiva, intesa come cessazione della violenza ma anche come affermazione di diritti umani e benessere sociale.

Si impegnano a rispettare i seguenti principi etici: nonviolenza, ownership locale, terzietà nel conflitto, indipendenza, diritti umani, non discriminazione ed equità di genere, responsabilità (accountability), trasparenza e integrità. 

La legge n. 147 del 2013 (Legge di stabilità 2014) ha previsto l'istituzione in via sperimentale di un contingente di corpi civili di pace destinato alla formazione e alla sperimentazione della presenza di 500 giovani volontari da impegnare in azioni di pace non governative nelle aree di conflitto o a rischio di conflitto o nelle aree di emergenza ambientale. La sperimentazione si realizza secondo la normativa del servizio civile nazionale.

Questa sezione del sito raccoglie testi, materiali ed aggiornamenti relativi alla sperimentazione triennale in corso, nonché le testimonianze dei volontari impegnati nei progetti dei Corpi Civili di Pace avviati a partire dal 5 giugno 2017.

Mercoledì, 04 Gennaio 2017 15:46

Corpi Civili di Pace: al via il primo bando volontari

Scritto da Redazione Antenne di Pace
Lo scorso dicembre è stato pubblicato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile il bando volontari per i Corpi Civili di Pace. La data di scadenza per la presentazione delle candidature da parte dei volontari è fissata alle ore 14.00 del 10 febbraio 2017

 

Il bando si riferisce alla selezione di 102 volontari, per un totale di 19 progetti, da realizzarsi all’estero (78 volontari) e in Italia (24 volontari). 

I requisiti descritti di seguito per potersi candidare devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio:

- essere cittadini italiani

- avere dai 18 ai 28 anni

- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;

- non appartenere a corpi militari o forze di polizia;

- essere in possesso di un titolo di studio di scuola secondaria di secondo grado

 

La domanda è da presentare all'Ente proponente il progetto scelto nelle modalità descritte dal bando e riportate in ciascun sito di riferimento.

 

CONSULTA I PROGETTI DISPONIBILI:

 

DENOMINAZIONE ENTE PROGETTI ESTERO

NUMERO

VOLONTARI

 

ARCI SERVIZIO CIVILE

 

FACILITATORI DI PACE PER COMUNITA' RESILIENTI NEI QUARTIERI SU BURBANI DI BEIRUT

 

 

4

 

CARITAS ITALIANA

 

CORPI CIVILI DI PACE PER LA RICONCILIAZIONE IN BOSNIA ERZEGOVINA

 

 

4

 

CARITAS ITALIANA

 

CORPI CIVILI DI PACE: PERCORSI DI RICONCILIAZIONE TRA LE COMUNITA' DEL KOSOVO

 

 

6

 

CARITAS ITALIANA

 

CORPI CIVILI DI PACE NELLE FILIPPINE 2016

 

 

4

 

CESC PROJECT 

 

NYEUPE NA NYEUSI IL BIANCO E IL NERO

 

 

4

 

FEDERAZIONE SCS/CNOS SALESIANI

 

GIOVANI PER I GIOVANI: PER UNA CONVIVENZA PACIFICA E ARMONIOSA A SANTA CRUZ DE LA SIERRA BOLIVIA

 

 

4

 

FOCUS - CASA DEI DIRITTI SOCIALI

 

AHLAN (BENVENUTO). PROMOZIONE DELLA SOLIDARIETA' E DELLA TOLLERANZA TRA COMUNITA' OSPITANTI E DI RIFUGIATI SIRIANI IN GIORDANIA

 

 

4

 

FOCUS - CASA DEI DIRITTI SOCIALI

 

DEALING WITH THE FUTURE

 

 

 

FONDAZIONE AVSI

 

AIUTO UMANITARIO E SVILUPPO RAPPORTO TRA COMUNITA' RESIDENTI E PROFUGHI IN LIBANO

 

 

4

 

FONDAZIONE AVSI

 

GESTIONE DEI CONFLITTI SOCIALI NELL'EMERGENZA POST TERREMOTO IN HAITI

 

 

4

 

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BARI

 

EMERGENZA AMBIENTALE NELL'AMAZZONIA SETTENTRIONALE

 

 

6

 

VOLONTARI NEL MONDO - FOCSIV

 

LOTTA ALLA DISCRIMINAZIONE DEI MIGRANTI NELLA PERIFERIA DI LIMA

 

 

4

 

VOLONTARI NEL MONDO - FOCSIV

 

SOSTEGNO ALLE POPOLAZIONI INDIGENE DEL PERU' NELLA GESTIONE E PREVENZIONE DEI CONFLITTI AMBIENTALI

 

 

10

 

VOLONTARI NEL MONDO - FOCSIV

 

CITTADINANZA, PARTECIPAZIONE E DIRITTI PER LA GUINEA BISSAU

 

 

4

 

VOLONTARI NEL MONDO - FOCSIV

 

SOSTEGNO ALLE POPOLAZIONI INDIGENE DELL'ECUADOR NELLA GESTIONE E PREVENZIONE DEI CONFLITTI AMBIENTALI

 

 

6

 

VOLONTARI NEL MONDO - FOCSIV

 

CAMMINIAMO INSIEME: PERCORSI DI REINSERIMENTO SOCIALE PER I RIFUGIATI COLOMBIANI VITTIME DI VIOLENZA

 

 

6

 DENOMINAZIONE ENTE  PROGETTI ITALIA

 NUMERO

VOLONTARI

 

AMESCI

 

I CORPI CIVILI DI PACE NELLA TERRA DEI FUOCHI

 

 

16

 

ARCI SERVIZIO CIVILE

 

GENOVA E IL RISCHIO IDREOLOGICO: PREVENZIONE E GESTIONE DEI CONFLITTI

 

 

4

 

ARCI SERVIZIO CIVILE

 

TERRA DEI FUOCHI RINASCITA E RISCATTO

 

 

4

 

CLICCA QUI per consultare la pagina ufficiale del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile