Calendario

Aree di intervento

I colori del circo nei campi rifugiati della West Bank, luglio 2007.
I colori del circo nei campi rifugiati della West Bank, luglio 2007.
Un’occupazione militare può portare via la libertà, la terra, la casa, ma non la mente, i sogni, la fantasia. La security fence israeliana è oggi adornata da graffiti che gridano la vergogna del muro, la vergogna che sta dietro l’ incomunicabilità, la chiusura, la morte di ogni speranza, di tutto ciò che l’uomo non è.
Un’occupazione militare può portare via la libertà, la terra, la casa, ma non la mente, i sogni, la fantasia. La security fence israeliana è oggi adornata da graffiti che gridano la vergogna del muro, la vergogna che sta dietro l’ incomunicabilità, la chiusura, la morte di ogni speranza, di tutto ciò che l’uomo non è.
Reportage fotografico da un piccolo villaggio che rischia in gran parte di scomparire dietro un muro. Gli abitanti cercano di difendere i loro mezzi di sostentamento, la loro vita.
Betlemme, 15 maggio 2007. Apertura dell'esposizione personale di Yousef Katalo.
Palestina. Opere dell'artista Y. Katalo, maggio 2007
Immagini dal villaggio di Al Numan, Palestina. Aprile 2007
Pagina 53 di 53