Calendario

Mercoledì, 07 Dicembre 2016 13:45

Il Premio del Volontariato - Edizione 2016

Scritto da Claudia Faverio - Ufficio Comunicazione Focsiv
XXIII edizione del “Premio del Volontario Internazionale 2016” - Ph. Stefano Dal Pozzolo. XXIII edizione del “Premio del Volontario Internazionale 2016” - Ph. Stefano Dal Pozzolo. Focsiv
Sabato 3 dicembre presso Palazzo Rospigliosi, a Roma, sono stati premiati i tre Volontari Vincitori della XXIII edizione del “Premio del Volontario Internazionale 2016”.


In occasione della Giornata Mondiale del Volontariato indetta dalle Nazioni Unite, che ricorre il 5 dicembre, FOCSIV, dal 1994, promuove ogni anno questo concorso, che vuole essere un riconoscimento dedicato a quanti si contraddistinguono nell’impegno contro ogni forma di povertà ed esclusione e per l’affermazione della dignità e dei diritti di ogni donna e uomo, dimostrando così impegno costante a favore delle popolazioni dei Sud del mondo. Attraverso il premio FOCSIV intende promuovere la cultura del volontariato, della Cooperazione internazionale e del co-sviluppo.


Alle due consolidate categorie in gara per il Volontario Internazionale per il Giovane Volontario europeo, in quest’ultima edizione è stata aggiunta una nuova Categoria, quella di “Volontario del Sud”, con l’obiettivo di riconoscere l’importante contributo che i cittadini dei Paesi del Sud danno ai processi di crescita della società civile e del proprio Paese.


All’edizione di quest’anno sono pervenute un totale di 32 candidature; conosciamo i tre Volontari vincitori:

 

- Volontario Internazionale: Marco Alban, da sempre attivo nella cooperazione internazionale, oggi si trova a Ouagadougou con LVIA come rappresentante Paese di Burkina Faso e Mali. Particolarmente attento alle questioni ambientali nel Sahell, Marco promuove attività di gestione dei rifiuti urbani, sviluppo agricolo e pastorale, accesso all'acqua e lotta alla malnutrizione. Inoltre, di fondamentale importanza per Marco, è il creare relazioni tra nord e sud del mondo a promozione dello sviluppo umano e culturale nell'ottica della reciprocità globale. --> Il Video di Marco

 

- Giovane Volontario Europeo: Chiara Passatore, ha svolto un anno di Servizio Civile a Panciu, cittadina di 8.000 abitanti a 200 km da Bucarest, in una delle regioni più povere della Romania, presso il Centro Educativo “Pinocchio” dell’Associazione Lumea Lui Pinocchio sostenuto di IBO Italia. Chiara è stata al fianco di ragazzi minori contribuendo all’inclusione sociale, all’educazione e promuovendo i diritti di minori e donne. --> Il Video di Chiara

 

- Volontario del Sud: Samuel Murage Kingori, si trova a Nyahururu (Kenya) e collabora attivamente con la comunità locale tramite il Saint Martin CSA, partner strategico di Fondazione Fontana Onlus. Insegnante di Kiswahili, scienze e studi sociali nella scuola elementare Mount Angels di Nyahururu, da 15 anni fa parte del Saint Martin CSA, prima collaborando con un progetto dedicato ai bambini di strada e oggi affiancando il ‘Programma Comunitario per dipendenze, HIV e AIDS’. --> Il Video di Samuel

 

Sfoglia la galleria di foto su flickr CLICCA QUI - Ph. Stefano Dal Pozzolo