Calendario

Novembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Albania

Le quotidianità del servizio sono lo stimolo per riflettere sul mandato del Casco Bianco
Giovane pastore evangelico ucciso in pieno giorno a Scutari: Dritan sapeva di sfidare l’antico codice d’onore che lo voleva morto per un delitto commesso da un suo familiare, ma aveva deciso di non rimanere chiuso in casa per cambiare le cose.
"Tanto vicino quanto lontano": un video per colmare una lacuna di informazione. A 90 km dalle noste coste intere famiglie vivono costrette a nascondersi. Le basi storiche del kanun e delle vendette di sangue, e la parola ai protagonisti per capire cosa rappresenta oggi nella società albanese.
Un'esperienza di incontro e conoscenza che aiuta a superare stereotipi e pregiudizi. E si traduce in impegno con e per gli oppressi, in particolare le persone impoverite e le donne.
Poche possibilità di trovare un lavoro, salari più bassi rispetto a quelli degli uomini, e poche possibilità di denunciare le violenze subite, senza la prospettiva di essere accolte o di trovare poi i mezzi per sostenersi. Chiuse in casa e sottomesse, il cammino delle donne verso il recupero di una dignità di persone sembra ancora lungo.
Il mancato cammino di educazione a una cittadinanza attiva e responsabile non ha permesso di raggiungere una consapevolezza di diritti e doveri e una coscienza collettiva. Molti se ne vanno per cercare di risolvere il proprio problema personale, mentre il problema collettivo sembra irrisolvibile.
Nel cuore del nord dell’Albania un ex convento, adibito a carcere durante il regime, è stato aperto al pubblico da 8 suore di clausura, perché raccontare storie scomode cadute nell’oblio significa costruire una coscienza collettiva capace di non ripetere gli stessi errori in futuro.
Albania, 2006
Pagina 3 di 3