Calendario

Novembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Albania

"Sono italo-brasiliana, sono nera, ho i tratti somatici tipici delle persone che discendono dall’Africa: la caratteristica più evidente sono i miei capelli afro". Patricia viene spesso scambiata per Magjup in Albania: la sua storia personale e la sua permanenza a Scutari, le hanno permesso di riflettere ed interessarsi alla questione Magjup dando voce a questo popolo vittima di discriminazione
Silvia Grandis, 19 anni compiuti il giorno in cui ha iniziato il suo anno di servizio civile, dopo aver concluso gli studi ed essersi diplomata in architettura, ha deciso di buttarsi in un’avventura di condivisione e cittadinanza attiva. Un’esperienza che potesse aiutarla a crescere scontrandosi con diverse personalità e culture, un’esperienza che potesse cambiarla per sempre.
Samuele e Patricia, Caschi Bianchi in Albania con l'ass. Comunità Papa Giovanni XXIII, con questo video ci raccontano e ci mostrano il progetto nel quale svolgono il loro servizio come Caschi Bianchi.
Un Natale un pò speciale, quello di Samuele e delle famiglie che incontra.
Dopo un anno di servizio civile all'estero, abbiamo chiesto a Giulia cosa si porta con sé e cosa lascia in Albania.
Dopo un viaggio nei Balcani con la visita al memoriale di Potocari, Maddalena ci aiuta a ricordare il genocidio di Srebrenica, avvenuto l'11 luglio di 22 anni fa. 
L'avventura di Matteo, che dalla sua tranquillità si è messo in gioco al fianco degli ultimi, in Albania.
I volontari Caschi Bianchi sono "antenne di pace" anche nel raccontarsi al proprio territorio di provenienza, di seguito l'articolo di Giulia per il numero di aprile del bollettino parrocchiale "Vita della Valle del Chiampo".
Pagina 1 di 3