Calendario

Ecuador

Dall'Ecuador, con la resistenza dal basso alle miniere di rame nella zona di Intag, all'Italia, con il referendum sulle trivelle di domenica 17 aprile: c'è chi la possibilità di esprimere la propria opinione non solo non l'ha avuta, ma gli è stata palesemente negata con evidente volontà. Anna tra Quito e l'Amazzonia ecuadoriana, ci racconta il caso Intag. 
Le parole di Valeria spronano a mettersi in cammino, in viaggio, invitano ad incontrare e a lasciarsi sorprendere. Una testimonianza forte e coraggiosa, che ci rivela anche l'impegno - su tutti i fronti - nel suo progetto nell'Amazzonia Ecuadoregna.
L'Ecuador dei turisti, tra pacchetti all inclusive e le difficoltà sociali ed economiche di una terra saccheggiata.
Parallelismi tra isole in preda a mani e interessi più grandi di loro.
Stili di vita ancestrali si fondono con elementi di scottante attualità. Una comunità alle prese con un problema: la spazzatura. La sorpresa di un territorio isolato geograficamente dal resto del mondo, eppure contaminato.
Le parole di una ragazza ecuadoriana a un corso teorico sul reciclaggio deiventano lo spunto per riflettere maggiormente sul fatto che per trasmettere valori bisogna far sacrifici e sporcarsi le mani con gli altri e per gli altri.
Dopo alcuni mesi di assenza dall'Italia, guardare il telegiornare italiano per la prima volta fa emergere riflessioni e perplessità. In che modo portare il cambiamento nel vecchio Paese?
L'allevamento di gamberetti e le sue conseguenze sulla preservazione delle aree protette. Le semplici scelte che tutti possono fare per contribuire a preservare uno dei territorio più belli del pianeta.
Pagina 2 di 3