Calendario

Luglio 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Ecuador

Silvia Murgia sta svolgendo servizio civile a Lago Agrio, in Ecuador, e in questo articolo oltre a raccontarci alcune storie di cui è testimone ogni giorno, ci spiega come il suo servizio civile, nonostante le iniziali difficoltà ad adattarsi, sia “una scoperta, una sfida quotidiana ma è anche consapevolezza della mia identità, dei miei punti fermi e della forte difficoltà a incrinarli”.
Isabella, che da circa tre mesi sta svolgendo servizio civile a Quito, ha deciso di raccontarci due storie: la prima è quella di “un bel Paese, chiamato Venezuela, dove un tempo la gente viveva spensierata e benestante mentre oggi rischia la vita per un filone di pane”; la seconda è la storia di alcune persone che hanno deciso di lasciare quel “bel” Paese, costrette da fame e violenza a fuggire verso i Paesi limitrofi, in cerca di una vita migliore.
Giovanna decide di comunicare attraverso un racconto le vite dei bambini che in questo anno ha incontrato ed accompagnato: "la storia è ispirata alle loro vite, alla loro quotidianità, a ciò che in un anno ho visto con i miei occhi e ascoltato con le mie orecchie". 
"Sin emoción no hay aprendizaje", senza emozione non c'è apprendimento. Ce lo racconta Laura, che si è ritrovata durante il suo Servizio Civile a Tena in Ecuador, ad approfondire l'aspetto delle emozioni, dell'affetto e l'importanza della comunicazione, nell'educazione
Un semplice incontro quotidiano che fa entrare lentamente nelle più complesse problematiche lavorative, economiche e migratorie che caratterizzano Ecuador e Venezuela in questo momento storico. L'incontro di Marica con Luís.
"..in questo essere presenti e preoccuparsi, si racchiude il senso del nostro essere qui". E' stringendo palmi di mano che Sarah sta scoprendo la bellezza dell'incontro tra culture diverse, anche nelle fatiche e nelle paure. 
Siciliana di 29 anni, Enza sta svolgendo attualmente il suo anno di servizio civile a Quito, in Ecuador: “Racconto della mia esperienza nel continente sudamericano, in questa terra piena di vulcani, natura incontaminata e volti dagli occhi neri
"So che normalmente pubblicate solo esperienze di ragazzi in servizio civile, in questo caso io sono stata una semplice volontaria. Vi scrivo oggi perchè mi piacerebbe lasciare una testimonianza dell'esperienza che ho vissuto con l'obiettivo di farla arrivare ad altri giovani. Penso che condividerla forse possa essere un'opportunità per qualcun'altro": è così che Elisa - che ha svolto 7 mesi di volontariato in una sede di Servizio Civile all'estero di Engim, ONG federata Focsiv - ci ha proposto di diffondere la sua testimonianza, proposta che abbiamo volentieri deciso di raccogliere! 
Pagina 1 di 2