Calendario

Gennaio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Africa

Un corso di avviamento professionale al cucito in Zambia può cambiare la vita di una famiglia, può permettere ad una moglie di emanciparsi dal marito, può dare la possibilità di mandare i propri figli a scuola.
Ora vivono presso una casa dell’associazione Papa Giovanni, e non sono più costretti a dormire fuori, a rovistare nell’immondizia e subire gli abusi dei più grandi. Ci raccontano la loro vita fino adesso.
Testimonianza di Fosta Kunda, nonna sola con due nipoti sieropositive a carico. Sono sempre di più i nonni che rimangono da soli con i loro nipoti, dopo che i figli muoiono a causa dell’HIV/AIDS. I nonni, o nella maggior parte dei casi le nonne, si ritrovano a essere di nuovo genitori. Ma le difficoltà sono molte.
Insensatamente, come tanti fili d’erba, i kenioti si trovano schiacciati dal carico grave di due potenti in lotta per appropriarsi del sedile migliore.
Il conflitto armato ha incrementato il numero delle violenze, che aumentano anche all’interno delle famiglie e delle comunità. L’attitudine più diffusa è quella di incriminare la vittima, lasciar intendere che la violenza subita è sua responsabilità, e allontanarla dalla sua comunità. Una forma di oppressione a cui il sistema giudiziario non dà risposta, e davanti alla quale le donne sono senza strumenti, in particolare nelle zone rurali.
Un gruppo di volontari dell’ospedale di Matiri, si reca a piedi al mercato di Kathwana, alla scoperta di un mattino di dicembre africano. Durante il percorso si uniscono al gruppo nuovi compagni di viaggio, anche solo per brevi tratti
L’incontro con A. apre alla conoscenza del mondo dei bambini soldato. A. ha combattuto con i rivoluzionari dai 16 ai 21 anni, poi se n’è andato dal Paese, lasciando con fatica tutti gli affetti. Per potervi tornare, abbandonare la logica militare e recuperare l’adolescenza perduta.
Nonostante l’età del dominio coloniale si sia ufficialmente conclusa nella seconda metà del XX secolo, appare evidente che l’influenza dominante di alcuni Stati e soprattutto di imprese multinazionali assume oggi forme più subdole. Il caso della privatizzazione delle miniere in Zambia mostra come gli interessi degli investitori internazionali vengano anteposti a quelli dei piccoli imprenditori locali, con effetti disastrosi per la crescita economica locale.
Pagina 9 di 9