Gruppi di tematiche

Antenne di Pace

Col patrocinio di

Logo Regione

Editoriali

21 Articoli - pagina 1 2 3
  • editoriale - di Padre Angelo Cavagna

    Crisi del servizio civile e Crisi della pace

    Contro la tendenza europea a ridimensionare le spese militari, il governo italiano aumenta l’acquisto dei caccia F35 e taglia le spese sociali, non investe più sul servizio civile ma sulla mini-naja, e sembra disponibile a trasformare l’Italia in un enorme magazzino nucleare.L’eliminazione di guerre ed eserciti è una velleità?
    di padre Angelo Cavagna
  • Italia

    Via istituzionale alla pace

    In occasione del trentesimo compleanno del Gruppo Autonomo di volontariato civile in Italia, il fondatore riflette sulle iniziative del passato che segnano la strada verso una cultura di disarmo integrale e di autorità sovranazionali, passi verso una possibilità di giustizia e pace per tutti i popoli.
    Padre Angelo Cavagna
  • Editoriale - di Angelo Cavagna - direttore GAVCI Bologna

    Il vangelo della pace

    Occorre decidersi a fare la rivoluzione della nonviolenza: fare sparire tutti gli eserciti e sostiutirli con un vero "corpo di polizia internazionale".
    Padre Angelo Cavagna
  • Italia

    Mettere in pratica le indicazioni forti dell’enciclica!

    La lettera di padre Angelo Cavagna pubblicata su Settimana n. 30 propone alcune riflessioni dopo la lettura della "Caritas in veritate".

    30 ottobre 2009 - P. Angelo Cavagna
  • Italia

    Salviamo il Servizio Civile

    Il GAVCI sostiene l'inziativa della CNESC per dare un futuro al servizio civile, una risorsa per il paese e un'esperienza formativa per i volontari che lo scelgono.
    12 ottobre 2009 - P. Angelo Cavagna
  • Italia

    Sostituiamo gli eserciti con corpi di polizia

    Pubblichiamo la lettera che P. Angelo Cavagna ha scritto per "Settimana" di maggio: non esiste nessun aggettivo che possa giustificare la guerra!
    25 maggio 2009 - P. Angelo Cavagna
  • Italia

    Campagna per una finanziaria di pace

    Pubblichiamo il resoconto dell'azione di digiuno per una finanziaria di pace del presidente del Gavci, p. Angelo Cavagna.
    P. Angelo Cavagna
  • Editoriale - di Padre Angelo Cavagna

    Impareremo mai? Memoria e continuità di vita

    Una riflessione sul presente a partire dal passato: la visita ai campi di sterminio nazisti è occasione per guardare con consapevolezza e lucidità al mondo attuale. Un’occasione simile a quella di tanti giovani in servizio civile all’estero.
    Segnalato da Padre Angelo Cavagna
  • Dalla centralità della famiglia allo smantellamento degli arsenali nucleari
    Reggio Emilia 12 marzo 2008 - Incontro dei giovani in servizio civile

    Dalla centralità della famiglia allo smantellamento degli arsenali nucleari

    In occasione della festa di San Massimiliano i giovani in servizio civile in Italia e all'estero si incontrano. DI seguito gli interventi del professor Papisca del Centro Diritti Umani di Padova, del direttore dell'UNSC dottor Cipriani, e due articoli di Paolo Lambruschi su “Avvenire” che riportano le voci e le esperienze dei protagonisti della giornata, tra cui quella di Daniele Spinelli, casco bianco in Bangladesh.
    Redazione Antenne di Pace
  • Scegliere e vivere la nonviolenza: don Oreste, costruttore di pace
    Editoriale

    Scegliere e vivere la nonviolenza: don Oreste, costruttore di pace

    “Gli uomini hanno sempre organizzato la guerra. È venuta l’ora di organizzare la pace!” L’insegnamento che don Oreste ha lasciato con la sua vita trova fondamento nel suo essere profondamente nonviolento e antimilitarista, perché vivere a fianco degli ultimi non basta, bisogna combattere le strutture che creano l’ingiustizia.
    a cura dei Servizi "Obiezione di Coscienza-Pace" e "Operazione Colomba" della Comunità Papa Giovanni XXIII
pagina 1 di 3 | precedente - successiva