Gruppi di tematiche

Antenne di Pace

Col patrocinio di

Logo Regione

Diritti umani

Monitoraggio dei diritti umani
  • Minoranze
    Diritti delle minoranze
  • Genere
    Situazione delle donne
  • Carcere
    Indagini sulla situazione delle carceri
  • Infanzia/Istruzione
    Situazione dell'infanzia, diritto all'istruzione
  • Disabilità
    Diritti dei disabili
  • Abitazione
    Diritto a un'abitazione: esperienze dagli slum, dalla vita di strada, dai campi profughi
  • Sanità
    Situazione sanitaria, AIDS, droga
  • Lavoro
    Situazione lavorativa
148 Articoli - pagina 1 2 ... 15
  • Insieme per promuovere partecipazione
    Cile - video

    Insieme per promuovere partecipazione

    Un video per testimoniare il lavoro e l'impegno di 4 anni: per la partecipazione di bambini/e e adolescenti alla progettazione delle politiche per l'infanzia, e per la costruzione di un dialogo efficace intergenerazionale. Progetto Acuarela a Santiago del Cile.
    Serena Molineris
  • Costruttori attivi di una nuova cultura per il rispetto dell’infanzia
    Cile: speciale infanzia e partecipazione. 2010: bilancio di un anno di attività.

    Costruttori attivi di una nuova cultura per il rispetto dell’infanzia

    Bambini e bambine portano la propria voce. A 20 anni dalla firma della Convenzione per i diritti dell’infanzia, la società civile coadiuva il processo di costruzione di politiche pubbliche a tutela dei minori e predispone azioni di partecipazione diretta e riflessione: scuola di leader, radio popolare, forum, sono solo alcune delle attività promosse dalla rete cilena di bambini e adolescenti, che non perde occasione per confrontare le politiche in atto, verificarne l’efficacia ed elaborare documenti da proporre alle autorità. È possibile scaricare i bollettini informativi e ascoltare le trasmissioni radio.
    Serena Molineris
  • Non per carità ma per giustizia
    Zambia

    Non per carità ma per giustizia

    Voglia di autonomia e cultura dell’assistenzialismo: le due facce dello Zambia. La testimonianza di Angelo Romano, padre di famiglia che cogliendo l’opportunità di un microprestito offerta da un gruppo organizzato, ha creato una fattoria che gli permette una sostenibilità. Sorge spontanea la domanda se davvero sia così difficile dare un’opportunità ad altri padri e ad altre madri zambiane.
    Maria Antonietta Parrella
  • In strada
    India

    In strada

    La quotidianità delle gang minorili della metropoli di Bangalore nei racconti di un giovanissimo gesuita che si è unito a loro per conoscerle da vicino: la raccolta di rifiuti, l’elemosina, la droga e i desideri degli streetboys indiani.
    Petra Dall'Arme
  • Strade di vita quotidiana
    Bolivia - galleria fotografica

    Strade di vita quotidiana

    A volte riflettono il cielo azzurro terso, a volte il fango delle pozzanghere; sempre ospitano come una madre presente e dura, chi non ha altro posto dove vivere la propria quotidianità. Le strade di La Paz.
    Alessia Fasolo
  • Diritto all’educazione: diritto di chi?
    Cile

    Diritto all’educazione: diritto di chi?

    Scuola ed educazione in Cile: quale speranza per chi è nato in un quartiere di narcotraffico e non può frequentare scuole provate? “Saranno tutti delinquenti” rispondono i professori. I ragazzi invece sognano ancora…
    Elisa Grattarola
  • A spasso per una scuola di Mansa: la Chakopo Basic School
    Zambia

    A spasso per una scuola di Mansa: la Chakopo Basic School

    Testimonianza di una studentessa italiana in visita a una scuola zambiana.
    Elisa Pieralisi
  • Lo spirito della Namwandwe Basic School: intervista a Rita
    Zambia

    Lo spirito della Namwandwe Basic School: intervista a Rita

    Alla scoperta della vita, delle sensazioni e dei pensieri di un’insegnante di una scuola governativa di Mansa, Zambia
    Elisa Pieralisi
  • Cile

    Anche i prigioneri Mapuche di Angol e Victoria interrompono lo sciopero della fame

    Nuovo aggiornamento sulla lotta nonviolenta dei Mapuche per le rivendicazioni dei diritti di popolo originario: dieci comuneros ancora in sciopero della fame dichiarano l'interruzione ma segnalano i forti limiti della proposta governativa. Rimane in sciopero un giovane minorenne che riporta l'attenzione sulle violazioni dei diritti dei minori Mapuche: vivono in regioni militarizzate e violente. Alla vigilia del ricordo dello sbarco di Colombo in America e dei secoli di violazioni subite dai nativi.
    Irene Antonietti
  • Più in là del tuo naso - Il dramma della salute in Cile
    Cile

    Più in là del tuo naso - Il dramma della salute in Cile

    La sanità in Cile dalla dittatura ad oggi, il sistema sanitario convertito in business, donne e salute: approfondimenti a cura del servizio Giustizia e Pace dell'ass. comunità Papa Giovanni in Cile. Intervista a Roberto Alarcón, Presidente della Confederazione Nazionale dei Lavoratori della Salute e presentazione del lavoro di Molly Pollak, consulente del progetto della Commissione Economica per l’America Latina e i Caraibi (CEPAL).
    a cura dei Caschi Bianchi a Santiago del Cile.
pagina 1 di 15 | precedente - successiva